Bava di lumaca

L’elisir di eterna giovinezza

Avete mai visto una lumaca rugosa? Assolutamente no! Le lumache sono super lisce e non hanno mai ferite. Vi siete mai chiesti perché? La lumaca produce una sostanza “magica”, che è in grado di mantenere la superficie della sua pelle intatta, di favorire il suo spostamento, di idratarla.

Tanto tempo fa, in Cile, qualcuno rilevò che i contadini impegnati con la raccolta di lumache avevano mani molto lisce. E ci si cominciò a interrogare sul potere della bava di lumaca. La bava di lumaca contiene sostanze perfette al fine del mantenimento della giovinezza. In primis, allantoina, che ha proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti; poi acido glicolico, che la bava di lumaca contiene in quantità ideale per esfoliare. Sappiamo infatti che l’acido glicolico, se usato in quantità troppo alte, può danneggiare la pelle e che va dosato sapientemente dal medico estetico al fine di realizzare un peeling adatto al proprio tipo di incarnato. Nella bava di lumaca è contenuto in quantità perfetta! Poi, nella sostanza naturale delle chiocciole troviamo acido ialuronico, ovvero il principio dell’idratazione; collagene, acido lattico, minerali, vitamine. Insomma, la bava di lumaca potrebbe essere la base perfetta per la giovinezza e il benessere della nostra pelle.

La differenza la fa la purezza della sostanza. Ovvero, come sono state allevate le chiocciole, perché da quello dipende la qualità del cosmetico e il suo potere ringiovanente! Per questo vi suggeriamo di acquistare una crema alla bava di lumaca in farmacia, in modo da essere certi in merito alla provenienza e alla qualità del prodotto.

farma bava

Eventi

Una piscina in giardino?

Si, insieme ai leader del divertimento outdoor