Indietro
1920x580

Le corse diventano femminili

Le W series diverrà campionato a squadre nel 2022

La piattaforma femminile di PUMA, dal titolo “She Moves US” esisteva già. Ora il brand entra nell’anima delle corse femminili, annunciando il PUMA W Series Team.  La W Series è  il campionato internazionale di monoposto solo per donne e sta finalizzando i piani per passare a un campionato a squadre dal 2022 in poi. Quindi, ci sarà la possibilità di sponsorizzare le squadre, attraverso il naming, la livrea dell’auto e l’abbigliamento della squadra.

PUMA fa parte della W Series come official race gear supplier dal 2019 e ha colto al volo l'opportunità di far parte del nuovo concetto che la W Series sta stabilendo. “La partnership con W Series è fiorente. Già prima dei test di questa stagione, PUMA ha progettato, per la prima volta, tute da gara su misura per le donne pilota per garantire una vestibilità perfetta. Essere in grado di annunciare il nostro race team nella W Series ora è un fantastico passo successivo", afferma James Clark, Head of Sports Marketing Motorsport & Operations di PUMA.

L’azienda  è inoltre orgogliosa di affiancare  le atlete attraverso la piattaforma "She Moves Us" che celebra le donne che muovono lo sport e la cultura in avanti per ispirare altre donne in tutto il mondo. "Vogliamo mostrare il nostro pieno impegno per far ispirare le donne dai piloti della W Series", aggiunge James Clark. Il premio di inizio stagione è stato in Austria.

E in onore alla velocità, vi proponiamo questi due modelli “fast”. 

jd sports

Eventi

Una piscina in giardino?

Si, insieme ai leader del divertimento outdoor